Condizioni di servizio



Utilizzare il modulo online per la compilazione della Scheda ordine intervento VAS  (da effettuare prima della spedizione).
    • compilare e inoltrare la Scheda ordine intervento online, solo e soltanto, se si ha la certezza della spedizione per verifica/riparazione /upgrade, entro 3 giorni lavorativi .
    • trascorsi 5 giorni lavorativi dalla ricezione in posta elettronica dell'autorizzazione a spedire, se non si è ancora provveduto ad inviare l'unità VAS in verifica/riparazione/upgrade, si perde automaticamente la priorità acquisita nell'ordine di lavorazione.
    • trascorsi 7 giorni lavorativi dalla ricezione in posta elettronica dell'autorizzazione a spedire, salvo comunicazioni, la richiesta d'intervento è da considerarsi nulla.

Scaricare e compilare in ogni sua parte il documento PDF relativo alla Scheda intervento VAS  e stamparlo.
                
(Dovrà accompagnare ogni singolo dispositivo VAS inviato in verifica/riparazione/upgrade)
.

Qualsiasi materiale giunto presso i ns. laboratori, privo di rapporto tecnico annesso e per il quale, non sia stata preventivamente inoltrata la Scheda ordine intervento online, sarà rispedito al mittente con addebito della Tariffa verifica .

Una volta ricevuta la Scheda ordine intervento online il ns. Reparto Assistenza  provvederà a comunicare mezzo posta elettronica, l'autorizzazione a spedire l'unità VAS presso i ns. laboratori.

Il cliente una volta ricevuta l'autorizzazione a spedire, dovrà comunicare appena possibile (mezzo posta elettronica) al ns. Reparto Assistenza: data di spedizione e corriere vettore utilizzato.

Portato a termine l'intervento il ns. Reparto Assistenza, invierà comunicazione di procedimento al saldo degli interventi effettuati e le coordinate bancarie per effettuare il bonifico.

Una volta disposto il bonifico, il Cliente avrà cura d'inviarne gli estremi di pagamento (numero di CRO o TRN e data di valuta beneficiario), mezzo posta elettronica, indirizzato al ns. Reparto Assistenza.

Verificato l'accredito del bonifico, il ns. Reparto Assistenza provvederà a comunicare mezzo posta elettronica, l'autorizzazione al ritiro dell'unità VAS presso i ns. laboratori e inviarà copia elettronica della fattura inerente gli interventi eseguiti.

La fattura cartacea in originale sarà annessa all'imballo dell'unità VAS.

Il cliente una volta ricevuta l'autorizzazione al ritiro, dovrà comunicare appena possibile (mezzo posta elettronica) al ns. Reparto Assistenza: data di prelievo e corriere vettore utilizzato.